QUARTO ENIGMA (SUCCURSALE) – QUATTRO ZURCQUADRI – 15 punti

.

 

feminuccia jpg

.

 

maschietto jpg

nastro-matematica

22 novembre 2016

4 Zurcquadri

succursale

(15 punti)

Le velleità autarchiche del Majorana non hanno fine: al posto del vetusto centimetro, ecco a voi lo zurc, nuova unità di misura del Liceo. Quanto misura uno zurc? Tanto così  “”  più o meno, ma non è affatto importante. Per impratichirsi con lo zurc è bene procurarsi un foglio a quadretti (ciascuno di lato 1 zurc ovvviamente) e considerare i seguenti problemi (i primi due sono già stati risolti):

  • Problema 1 :Disegnare un rettangolo di area 4 zurc2 che abbia tutti i vertici sulla griglia (la soluzione in basso)

zurrusale_01

  • Problema 2: Disegnare un rettangolo di area 4 zurc2 che abbia tutti i vertici sulla griglia e che non sia congruente al primo (la soluzione in basso).

zurrusale_02

  • Enigma: Disegnare un rettangolo di area 4 zurc2 che abbia tutti i vertici sulla griglia e che non sia congruente a nessuno dei precedenti. (qui in basso i tentativi di soluzione,  del tutto infruttuosi purtroppo)

zurrusale_03

Nota bene: per risolvere l’Enigma non sarà necessario effettuare alcuna misura di precisione, la soluzione risulterà immediatamente corretta (o sbagliata) agli occhi di chi corregge.

Se pensi di aver risolto il rompicapo, compila il modello per la soluzione e porta il foglio in sala insegnanti: qui qualcuno registrerà l’ora di consegna, firmerà il modello e lo metterà nell’apposita scatola.

coppa piccola

Al primo risolutore 15 punti-sfinge, un contrassegno per la classe e un libro scelto dalla saggia commissione.

QUARTO ENIGMA (SUCCURSALE) – QUATTRO ZURCQUADRI – 15 punti

QUARTO ENIGMA (CENTRALE) – TRENTAQUATTRO DI QUESTI ZURCQUADRI – 15 punti

 

.

 

feminuccia jpg

.

 

maschietto jpg

nastro-matematica

20 novembre 2016

34 di questi Zurcquadri

sede centrale

(15 punti)

Le velleità autarchiche del Majorana non hanno fine: al posto del vetusto centimetro, ecco a voi lo zurc, nuova unità di misura del Liceo. Quanto misura uno zurc? Tanto così   “”, più o meno. Per fare pratica è bene armarsi di un foglio a quadretti (8×8 e ciascuno di lato 1 zurc) e cimentarsi nei seguenti esercizi:

  • Disegnare un rettangolo di area 12 zurc2.
  • Disegnare un rettangolo di area 16 zurc2.
  • Disegnare un rettangolo di area 34 zurc2.

figura-con-rettangoli

In alto sono mostrate le soluzioni ai primi due esercizi, il terzo è nientemeno che il rompicapo della settimana. Piccolo suggerimento: non perdete tempo a prendere misure, la soluzione è più “matematica”!

Riassumendo, l’Enigma recita così:

In una griglia composta da 8×8 quadratini, disegna un rettangolo di area uguale a 34 quadratini.

Se pensi aver trovato la risposta, compila il modello per la soluzione e porta il foglio in vicepresidenza dove verrà registrata l’ora della consegna.

coppa piccola

Al primo risolutore 15 punti-sfinge, un contrassegno per la classe e un libro scelto dalla saggia commissione.

QUARTO ENIGMA (CENTRALE) – TRENTAQUATTRO DI QUESTI ZURCQUADRI – 15 punti

Soluzione degli Enigmi “La strega del Majorana” delle due sedi:

Adesso le abbiamo proprio viste tutte: la commissione, smarrito il foglietto sul quale aveva appuntato la soluzione dell’Enigma della centrale, non riesce più a replicarlo in alcun modo! Il problema viene dunque dichiarato impossibile, sebbene tale conclusione non sia suffragata da alcuna deduzione logica (purtroppo il tempo stringe e il prossimo Enigma è alle porte). “Questa storia non finisce qui”, il lapidario sfogo della sbadata commissione.

Ecco qui le soluzioni (si fa per dire)

Sede centrale: soluzione-enigma-c03-171116-centrale-la-strega-del-majorana

Succursale: soluzione-enigma-s03-171116-succursale-la-strega-del-majorana

 

Soluzione degli Enigmi “La strega del Majorana” delle due sedi:

TERZO ENIGMA (SUCCURSALE) – LA STREGA DEL MAJORANA – 20 punti

 

feminuccia jpg

 

maschietto jpg

nastro-matematica

7 novembre 2016

La strega del Majorana

succursale

(20 punti)

La regina della scacchiera, intrappolata in un cubo da un potente sortilegio, si è trasformata in una pedina famelica e crudelissima, la famigerata Strega del Majorana.

cubo0

cubo3d1-copia

In sella alla sua scopa scorrazza in orizzontale, verticale e diagonale, in tutte e tre le dimensioni, altro che dolcetto o scherzetto! Se non ci credete, infilate una strega nel cubo e osservate i suoi movimenti. Attenzione però, la cattivona mangia tutto ciò che incontra!

cubo3d212

cubo3d22

cubo3d5

cubo3d4

Il campo d’azione della strega è quindi piuttosto ampio, come si vede in basso:

cubo4_campo-di-azione

Restano però alcune zone “scoperte” e per controllare tutte le caselle ci vorrebbe un’altra strega, poi un’altra e un’altra ancora. In basso è mostrato un cubo totalmente controllato da 6 pedine, provare per credere!

cubo4_cubo-coperto

Presa confidenza con la situazione, ecco a voi l’Enigma

Come vanno collocate 4 streghe, in modo che, da sole, controllino tutte le celle del cubo?

 

Se pensi di aver risolto il rompicapo, compila il modello per la soluzione e porta il foglio in sala insegnanti: qui qualcuno registrerà l’ora di consegna, firmerà il modello e lo metterà nell’apposita scatola.

coppa piccola

Al primo risolutore 20 punti-sfinge, un contrassegno per la classe e un libro scelto dalla saggia commissione.

 

TERZO ENIGMA (SUCCURSALE) – LA STREGA DEL MAJORANA – 20 punti

TERZO ENIGMA (SEDE CENTRALE) – LA STREGA DEL MAJORANA – 20 punti

 

.

 

feminuccia jpg

.

 

maschietto jpg

nastro-matematica

7 novembre 2016

La strega del Majorana

centrale

(20 punti)

La regina della scacchiera, intrappolata in un cubo da un potente sortilegio, si è trasformata in una pedina famelica e crudelissima, la famigerata Strega del Majorana.

cubo0

 

cubo3d1-copia

In sella alla sua scopa scorrazza in orizzontale, verticale e diagonale, in tutte e tre le dimensioni, altro che dolcetto o scherzetto! Se non ci credete, infilate una strega nel cubo e osservate i suoi movimenti. Attenzione però, la cattivona mangia tutto ciò che incontra!

cubo3d212

cubo3d22

cubo3d5

cubo3d4

cubo4_campo-di-azione

Preso confidenza con la Strega, ecco qui l’Enigma che la riguarda:

Come vanno collocate 8 streghe in un cubo, in modo che nessuna possa mangiarne un’altra?

 Esempio

A fianco  è mostrata una disposizione di 6 pedine, nella quale ogni strega è al di fuori del campo d’azione delle altre. Il quesito chiede di disporne 8.

 cubo4_cubo-esemio-di-strghe-digiune

 

Se pensi aver trovato la risposta, compila il modello per la soluzione e porta il foglio in vicepresidenza dove verrà registrata l’ora della consegna.

coppa piccola

Al primo risolutore 20 punti-sfinge, un contrassegno per la classe e un libro scelto dalla saggia commissione.

 

 

 

 

TERZO ENIGMA (SEDE CENTRALE) – LA STREGA DEL MAJORANA – 20 punti