Nono Enigma (succursale) – L’alveare numerico – 20 punti

 

 fascia-matematica

.

femminuccia-png

28 febbraio 2017

L’alveare numerico

succursale

(20 punti)

.

maschietto-png

Cari apicoltori del Majorana, ecco un rompicapo facile facile. Prendete un alveare bello grande come quello mostrato in basso e riempitelo di numeri interi da 1 a 7, in modo da rispettare la seguente  prescrizione: nessuna cella può toccare due celle che abbiano lo stesso numero!

alveare_4

Per maggiore chiarezza, qui in basso sono mostrate 4 configurazioni sbagliate, tali cioè da non rispettare la regola citata sopra.

Stampa Stampa
Stampa Stampa

 

Se avete capito il meccanismo non vi resta che fare le api operaie e mettervi al lovoro. Buon enigma!

 

Se pensi di aver risolto il rompicapo, compila il modello per la soluzione e porta il foglio in sala insegnanti: qui qualcuno registrerà l’ora di consegna, firmerà il modello e lo metterà nell’apposita scatola.

coppa-png

Al primo risolutore 20 punti-sfinge, un contrassegno per la classe e un libro scelto dalla saggia commissione.

 

Nono Enigma (succursale) – L’alveare numerico – 20 punti

Decimo Enigma (centrale) – L’alveare numerico – 20 punti

 

 fascia-matematica

.

femminuccia-png

27 febbraio 2017

L’alveare numerico

centrale

(20 punti)

.

maschietto-png

Ammirate il maestoso alveare del Majorana, povero di miele ma ricco di aritmetica!

alveare-circolare-bn

Tutte le celle dell’alveare possono essere etichettate con i numeri interi da 1 a 12, in modo che due numeri uguali siano sempre separati da almeno 3 celle.

.

Un altro modo per esprimere la regola, è quello di considerare le seguenti prescrizioni:

  • E’ vietato che due caselle adiacenti contengano lo stesso numero (come nell’esempio sottostante)

alvearepasso0_png

.

  • E’ vietato che due caselle seaparate da una sola cella contengano lo stesso numero (come nell’esempio sottostante)

alvearepasso1_png

.

  • E’ vietato che due caselle seaparate da due celle soltanto contengano lo stesso numero (come nell’esempio sottostante)

alvearepasso2bis_png

.

Se il rompicapo vi sembra impossibile, ape regina e commissione Enigma vi garantiscono che il problema ha più di 400 milioni di soluzioni (e per vincere ne basta una sola, in barba a chi taccia la commissione di malvagità)!

.

Se pensi aver trovato la risposta, compila il modello per la soluzione e porta il foglio in vicepresidenza dove verrà registrata l’ora della consegna.

coppa-png

Al primo risolutore 20 punti-sfinge, un contrassegno per la classe e un libro scelto dalla saggia commissione.

Decimo Enigma (centrale) – L’alveare numerico – 20 punti

LA SECONDA DISFIDA DEL MAJORANA (sede centrale) -Caput fractum /2

mascietto e femminuccia disfida quater

Per la seconda volta in questa appassionante stagione, ci troviamo di fronte ad un testa a testa millesimale, una stallo metafisico che soltanto la disfida può spezzare. Ecco a voi, il secondo rebus latino-italiano della sede centrale!

22 febbraio 2017

Caput fractum /2 (secondo rompicapo)

centrale – domanda della disfida

Le regole sono le solite, ripetute soltanto per pignoleria majoranea: le immagini proposte vanno scritte in latino e poi unite con le lettere presenti nel disegno. Se tutto va per il verso giusto, si formerà una frase in italiano. A fianco è mostrato un esempio: “so” + VENTER + ”ussa” diventa SOVENTE RUSSA (i numeri 7 e 5 stanno a indicare le lunghezze delle parole risultanti).

    .

rebus-latino-spiegazione

.

Ecco qui il rebus vero e proprio:

REBUS: 7,7

enigma-della-disfida

LA SECONDA DISFIDA DEL MAJORANA (sede centrale) -Caput fractum /2

OTTAVO ENIGMA (SUCCURSALE) – CAPUT FRACTUM (rompicapo) – 20 punti

cupidi

14 febbraio 2017

Caput fractum (rompicapo)

succursale – 20 punti

La commissione Enigma ha deciso di festeggiare San Valentino a modo suo e di offrirvi una primizia: il rebus latino-italiano! Le regole sono semplicissime: le immagini proposte vanno scritte in latino e poi unite con le lettere presenti nel disegno. Se tutto va per il verso giusto, si formerà magicamente una frase in italiano. Per chi avesse dei dubbi, a fianco è mostrato un esempio chiarificatore: “so” + VENTER + ”ussa” diventa SOVENTE RUSSA (i numeri 7 e 5 stanno a indicare le lunghezze delle parole risultanti).

    .

rebus-latino-spiegazione

.

Se avete capito le regole, non vi resta che cimentarvi con il rebus vero e proprio:

REBUS: 7,7

rebus-succursale

Se pensi di aver risolto il rompicapo, compila il modello per la soluzione e porta il foglio in sala insegnanti: qui qualcuno registrerà l’ora di consegna, firmerà il modello e lo metterà nell’apposita scatola.

coppa-png

Al primo risolutore 20 punti-sfinge, un contrassegno per la classe e un libro scelto dalla saggia commissione.

OTTAVO ENIGMA (SUCCURSALE) – CAPUT FRACTUM (rompicapo) – 20 punti