Nono ENIGMA – L’architrivio – 20 punti

 

 fascia-matematica
.

Stampa

.

5 febbraio 2018

L’architrivio

(20 punti)

.

Stampa

In cerca del modulo A38, i più coraggiosi si spingono fino all’archivio del Majorana, un dedalo infestato da ragni e scartoffie: passato il breve corridoio, sul fondo di ogni stanza si aprono tre porte, ciascuna delle quali dà accesso ad un luogo diverso eppure indistinguibile dal precedente, dove altre tre porte e altri uffici ancora sfidano il senso dell’orientamento, la ragione, il catasto.

Non bastasse la planimetria, le porte si aprono in una sola direzione (sempre la stessa, come si vede schematicaemnte qui sotto), per cui è bandito qualsiasi ripensamento.

frecce di direzione

 

La piantina completa dell’archivio è la seguente:

 

le 28 stanze

 

Ricordando che, piantina alla mano, tutte le aperture possono essere percorse soltanto in direzione sud (vedi la rosa dei venti), esistono molti modi per raggiungere la stanza a forma di “+” in fondo all’archivio. In basso sono illustrati due esempi corretti (nel primo, il più breve, bisogna percorrere dopo l’ingresso altre 5 porte) e un percorso non accettabile, con un’apertura attraversata nel senso sbagliato.

 

le 28 stanze

 

La domanda è:

In quanti modi diversi (consentiti) si può raggiungere la stanza finale?

 

Se pensi aver trovato la risposta, compila il modello e consegnalo, in modo che vengano registrate data e ora della consegna.

coppa-png

Al primo risolutore 20 punti-sfinge, un contrassegno per la classe e un libro scelto dalla saggia commissione.

 

Nono ENIGMA – L’architrivio – 20 punti

CLASSIFICA FINALE SUCCURSALE (2016-2017)

In basso la classifica finale alla sede succursale dell’Enigma del Majorana, edizione 2016/17 e la proclamazione del podio. All’anno prossimo!

 

logo enigma majorana

CLASSIFICA FINALE DEL FINE PENSATORE

Posizione

Nome

Classe

Punti

1

Fabiola FASCIANI

II CL

65

2

Flavia MATTEI

II CL

60

3

Flavia COLUZZI

II CL

36

4

Camilla RIZZO

III CL

20

5

Gabriele RICCI

III CL

15

Federico PATERNESI

III DL

7

Stefano MOLLICONE

III DL

8

 .

PODIO STAGIONE 2016 – 2017

succursale

.

VINCITRICE ENIGMA

2016 – 2017

.

  coppa primo premio .

Fabiola FASCIANI

II CL

.

.

SECONDA

CLASSIFICATA

.

  coppa secondo premio

.

Flavia MATTEI

II CL

.

.

TERZA

CLASSIFICATA

.

 

coppa terzo premio

.

Flavia COLUZZI

II CL

.

 

CLASSIFICA FINALE SUCCURSALE (2016-2017)

CLASSIFICA FINALE SEDE CENTRALE (2016-2017)

Ecco a voi la classifica finale della sede centrale dell’Enigma del Majorana, edizione 2016/17 e la proclamazione del podio. All’anno prossimo!

logo enigma majorana

CLASSIFICA FINALE DEL FINE PENSATORE

sede centrale

Posizione Nome Classe Punti
1 Lorenzo QUARTA IV AS 98
2 Gabriele MICHELI V DS 92
3 Giulio SCARPONI V ES 69
4 Tommaso MONELLO V ES 56
5 Marco MANCINI V ES 53
6 Lorenzo FIORONI IV CS 31
7 Mattia GARZOTTO V DS 30
8 Roberto MONTEFRANCESCO IV AS 29
9 Giacomo DI SANTO V DS 27
10 Giovanni MARTELLONE V DS 19
11 Luca MASTROCOLA IV DS 17
12 Roberto RUGGERI V ES 16
13 Alessandro SANTUCCI III ES 10
Luca CASTIGLIONE V ES
Riccardo CIONI V ES
16 Domiziana MECENATE II AS 8
17 Giorgia MARINI V DS 5
Alessio RIINA II FS

.

PODIO STAGIONE 2016 – 2017

sede centrale

.

VINCITORE ENIGMA

2016 – 2017

.

  coppa primo premio .

Lorenzo QUARTA

IV AS

.

.

SECONDO

CLASSIFICATO

.

  coppa secondo premio

.

Gabriele MICHELI

V DS

.

.

TERZO

CLASSIFICATO

.

 

coppa terzo premio

.

Giulio SCARPONI

V ES

.

CLASSIFICA FINALE SEDE CENTRALE (2016-2017)

UNDICESIMO ENIGMA (SUCCURSALE) – CAPUT FRACTUM BIS – 15 punti

 fascia latino

.

femminuccia-png

29 marzo 2017

Caput Fractum bis

succursale

(15 punti)

.

maschietto-png

Al penultimo enigma, la commissione rispolvera un rompicapo di grande successo, il rebus latino-italiano. Le regole sono le solite: le immagini proposte (da sinistra a destra) vanno tradotte in latino e poi unite con le lettere presenti nel disegno. Se tutto va per il verso giusto, si formerà magicamente una frase in italiano. Per chi avesse dei dubbi, a sinistra è mostrato un esempio chiarificatore: “so” + VENTER + ”ussa” diventa SOVENTE RUSSA (i numeri 7 e 5 stanno a indicare le lunghezze delle parole risultanti).

 .

rebus-latino-spiegazione

  .

Ecco a voi il Caput fractum

REBUS: 5,8

rebus2

Se pensi di aver risolto il rompicapo, compila il modello per la soluzione e porta il foglio in sala insegnanti: qui qualcuno registrerà l’ora di consegna, firmerà il modello e lo metterà nell’apposita scatola.

coppa-png

Al primo risolutore 15 punti-sfinge, un contrassegno per la classe e un libro scelto dalla saggia commissione.

UNDICESIMO ENIGMA (SUCCURSALE) – CAPUT FRACTUM BIS – 15 punti

DODICESIMO ENIGMA (CENTRALE) – CAPUT FRACTUM BIS “Nel laghetto giapponese” – 20 punti

 

 fascia latino

.

femminuccia-png

27 marzo 2017

Caput Fractum bis

“Nel laghetto giapponese”

centrale

(20 punti)

.

maschietto-png

Al penultimo enigma, la commissione rispolvera un rompicapo di grande successo, il caput fractum. Le regole sono le solite: gli oggetti, le azioni o i concetti illustrati nel disegno e individuati dalle stelle numerate, vanno scritti in latino e poi riuniti a formare una frase in italiano. Per chi avesse dei dubbi, a fianco è mostrato un esempio chiarificatore: “so” + VENTER + ”ussa” diventa SOVENTE RUSSA (i numeri 7 e 5 stanno a indicare le lunghezze delle parole risultanti). Il sottotitolo del rebus, “Nel laghetto giapponese”, è un indizio sulla frase risultante.

 .

rebus-latino-spiegazione

  .

Ecco a voi il Caput fractum

REBUS: 5,11

rebus latino 2

Se pensi aver trovato la risposta, compila il modello per la soluzione e porta il foglio in vicepresidenza dove verrà registrata l’ora della consegna.

coppa-png

Al primo risolutore 20 punti-sfinge, un contrassegno per la classe e un libro scelto dalla saggia commissione.

DODICESIMO ENIGMA (CENTRALE) – CAPUT FRACTUM BIS “Nel laghetto giapponese” – 20 punti